Open/Close Menu Tutte le feste nelle discoteche di Treviso

Alcune Astuzie per rendere il post- capodanno più leggere:

Innanzitutto auguri a tutti di un buon 2017 che sicuramente vi porterà grandi soddisfazioni

Riprenderai dal capodasnno non mai stato così semplice, sopratutto dopo aver trascorso una notte da leoni o almeno una serata in compagnia.

Il primo consiglio, è decisamente rispettare la tradizione, lenticchie e cotechino. Più volte pensavo che questa tradizione l’abbiano ideata per evitare di farci trascorrere la settimana da incubo e attutire tramite un pasto calorico.

Mal di testa, stomaco a pezzi e aspetto inguardabile sono infatti la perfetta espressione del famoso detto “la notte leoni “ peccato che questo giorno, il primo giorno dell’anno, vi aspetta tutta la famiglia riunita intorno alla tavola imbandita per festeggiare e, per quanto il solo pensiero vi terrorizzi, non potete certo mancare. Allora ecco alcuni consigli che potrebbero rimettervi in forma o almeno permettervi di stare in piedi durante la prima settimana del 2017.

Fare una ricca colazione

Una buona colazione, anche se in questo momento è l’ultima cosa che vi attira, può davvero aiutarvi a rimettervi in sesto. Innanzitutto un bel bicchiere di latte calmerà l’irritabilità del vostro stomaco, grazie al calcio. Il latte, inoltre, contiene una buona fonte di cisteina, un prezioso aminoacido in grado di scomporre l’acetaldeide, la molecola che il nostro corpo produce quando elabora l’alcool. Mangiate anche fette biscottate, biscotti, cereali, si può con buon senso “sgarrare” o andare fuori dagli schemi perché il corpo necessita di attutire il colpo. Il cibo fungerà come una spugna, assorbirà le impurità.

Bere un centrifugato per combattere la nausea

Oltre a reidratare il vostro corpo, probabilmente vi ritroverete anche a dover affrontare un forte senso di nausea. Per contrastarlo, è molto efficace un ottimo rimedio naturale. Bevete un centrifugato a base di tre o quattro carote, una mela, una punta di zenzero e qualche goccia di limone, e vi sentirete sicuramente meglio. Se non avete questi ingredienti un buon tè caldo con una fetta di limone potrà in alcune ore, diminuire i dolori che avete.

Mangiare una zuppa vegetale

Oggi dovrete curare al meglio la vostra alimentazione, per rimettervi in forma. Sì dunque ad un pranzo leggero, ricco di vitamine e sali minerali che vi aiuteranno a reintegrare i liquidi persi. Dovrete disintossicare il vostro corpo e ridargli le sostanze di cui ha bisogno, perché è come una macchina, non potrà mai andare avanti ad acqua. Sarebbe perfetto se durante entrambe i pasti (pranzo e cena) fosse presente un cetriolo, sembra strano, ma è fondamentale per reintegrare il corpo di liquidi sani.

Idrata il corpo bevendo tanta acqua

Anche se controvoglia, sforzatevi di bere tanta, tanta acqua. Assolutamente al bando l’alcool invece, che provoca una forte disidratazione e non farebbe altro che incrementare il vostro malessere, almeno 2lt d’acqua durante il giorno. Al fine di depurare il corpo.

Non bere bevande gassate

Niente caffè per oggi, e neppure coca cola o altre bevande gassate. Queste infatti, tendono a provocare acidità e, stimolando la secrezione di succhi gastrici, rischiano di irritare ancora di più la mucosa del vostro povero stomaco.

Evitare il paracetamolo

Se, nonostante tutto, il mal di testa non vi da’ tregua, ricorrete ad un analgesico. Evitate però il paracetamolo, che rischierebbe di affaticare ulteriormente il vostro fegato. Ricorrete invece all’acido acetilsalicilico, ovvero l’aspirina.

 

by Discoteche Trviso

Follow us: