16
marzo
23:00 — 5:00
Mesdames
Via Fonderia, 67/69

Treviso, TV 31100 Italia
10€




Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

BLACK_SHEEP

16 MARZO 2018

DJ :
DJ e produttore italiano Lucretio a.k.a Domenico Cipriani è
nato a Padova, nell’anno in cui Cybotron (a.k.a Juan Atkins)
ha pubblicato le sue prime tracce electro.
È cresciuto nel piccolo villaggio di Cadoneghe sulle rive del Brenta, e
ha iniziato a lavorare in un piccolo club di quartiere chiamato ‘Teatro La
Scala’. Negli anni seguenti ha aiutato i suoi amici, l ‘”Autobahn”
gruppo, per promuovere le loro feste. Questo collettivo fu il primo a
portare Techno nell’Italia nord-orientale. Ha suonato dischi dal 2000 in poi,
spinto dalla necessità di avere su vinile quella musica che stava ascoltando con un
Modem 56k da una città chiamata Detroit.
Le pubblicazioni di Jeff Mills lo hanno spinto a sviluppare il suo sound.
la musica ha cambiato la sua vita; Detroit Techno in tutte le sue varianti, Chicago House,
New York e il garage U.K., l’oscuro e dubby techno di Berlino, britannico
suoni sperimentali, Jazz, Soul, Funk, groove latini. Tutto mescolato con
amore. Domenico si è trasferito a Barcellona nel 2003 e lì ha iniziato
produrre musica come “Lucretio”. Nel 2004 ha imparato le sue abilità al
Istituto SAE di Barcellona, ​​dove si è laureato in musica
produzione.
Alla fine del 2006, Lucretio decise di affidare a Berlino il suo sound. Qui ha incontrato DJ Buzz Goree e presto hanno iniziato le loro collaborazioni. Poco dopo, Lucretio si unì a “Mixworks”. Ha suonato alla Loveparade 2006, nell’unica Detroit Float ufficiale, ospitata da Mixworks, con i DJ Buzz Goree, Eddie Fowkles, Elbee Bad e Tyree Cooper. Nell’estate seguente viaggiò a Detroit e lì suonò negli infami “Oslo”, nelle Opere, a “Firenze” e al “Majestic Theatre”, convincendo i locali con il suo stile “liscio”. Nel febbraio 2007 ha formato il progetto techno solo hardware ‘Xenogears’ con il suo compagno Marieu.
Le loro prime tracce uscirono con la loro nuova etichetta, “Restoration Records”. L’EP “First Mission” (RST001) è stato rilasciato nel settembre 2007; pieno di reminiscenza di Detroit e battiti grassi influenzati da Chicago.
Poco dopo, la sua prima, uscita su Mixworks è stata rilasciata alla fine di novembre 2007. Il “Persistence EP” è un esercizio di tecnologia, fiducia, anima e devozione.
Nel 2008 ha iniziato con Marieu il progetto “The Analogue Cops”, che è diventato uno sbocco più orientato alla casa per il lavoro del duo. Rilasciano il loro materiale su Restauro, a volte collaborando con nd_baumecker, o Steffi (Dolly / Klakson). Con Steffi formano anche il progetto “Third Side”, che avrà pubblicato un album di debutto acclamato, “Unified Fields” pubblicato nell’autunno del 2012. Nello stesso anno, sono le prime tracce prodotte con Marieu e Blawan come
Parassela.
Da settembre 2009 ha pubblicato l’etichetta “Live Jam Records” come “ACE” (insieme a EMG e Marieu) e come Appointment (con EMG, Marieu e John Swing). Insieme a Marieu e alla squadra Live Jam Records, ha iniziato la piattaforma “Appointment” che ha portato a un remix ufficiale del seminale di Moodymann “I Can not Kick This Feeling When It Hits”.
Infine, nel 2011, ha fondato la sua etichetta solista ‘Machines State Polymers’, che ha già un piccolo pezzo di storia. Nello stesso anno, promosso e sostenuto dalle produzioni di Locus Solus, ha insegnato tecniche di sintesi, campionamento e miscelazione in piccoli laboratori di successo clamoroso. Dopo aver imparato le sue capacità e le sue conoscenze sulle macchine Elektron, è a conoscenza dei produttori elettronici
padroneggiare l’uso e il controllo del campionatore Octatrack, ottenendo il supporto ufficiale del marchio svedese. Il suo ultimo live da solista, intitolato “Octatracking” è una dimostrazione delle straordinarie possibilità sonore di questo strumento come hub per le prestazioni.
Nella primavera del 2016, toccato dalla performance di Cristian Vogel al partito Decipher Language di Berlino, ha iniziato a studiare la programmazione audio digitale e ad usare Symbolic Sound Kyma.

Wall a.k.a Marco Salvalaio, un giovane ragazzo nato a Treviso(classe ’93)
assimila un background da chitarrista fin dal’l eta dei 10 anni, studiando presso l’accademia musicale. All’età di 18 anni scopre e si innamora delle sonorità house di Chicago e da lì inizia la sua esplorazione delle sonorità di matrice americana dagli anni ’80 ai giorni nostri con le più recenti influenze legate alla minimal europea del nuovo millennio, stimolato dai set di Kenny dixon jr, Chez Damieri ,Kerry Chandler, Paul Jhonson e altri pionieri della musica House americana degli anni ’90.

Dopo alcune esperienze in locali della regione, nel 2015 si fa notare tra i finalisti di ALTAVOZ Calling e inizia a suonare sia ad eventi Altavoz che -come resident- al Roov, il nuovo club di Marghera fondato da Max D. Blas ,In questi 2 anni ha avuto modo di aprire artisti come Chez Damier Detroit Swindle, Virginia, Guti, Phil Weeks, Dana Ruh, Dj Ralf, Luca Agnelli,Silvie Loto e tanti altri ancora, in club e locali come Rivolta,Supersonic music arena,Area City, kings. Oltre alla residenza di Altavoz fa parte del progetto TASTE unusual happy hour sempre come resident dal 2016 e ormai da un paio d’anni, dopo averlo fondato porta avanti le serate HOUZEMANIA.

Dettagli

Data:
marzo 16
Ora:
23:00 - 5:00
Prezzo:
10€
Tag Evento:
Organizer:
Mesdames Staff
Telefono:
3332118009 | 3404619515
Email:




Ultimi Eventi in Programma